Archivi tag: Critiche premestruali

Peli e travi

Perché penso che avere un uomo vicino sia come avere un figlio, perché penso che richieda fatica e un’ipocrita abnegazione? Perché credo che alla fine tutte le donne fingano, in un modo o nell’altro? Perché l’uomo – non solo quello … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Nugae | Contrassegnato , , | 22 commenti

Era quasi meglio chiamare il deserto pace.

Dicono che le serie tv siano la nuova letteratura. E dove c’è una letteratura c’è una critica. Delle serie tv americane si dirà che sono state il volto del nazionalsocialismo non esplicito degli Usa, in cui anche l’antiamericano, il disadattato, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in cahiers de doléances | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Ambiguità di consonanti

Non sono io che ho problemi di socializzazione, è che finisco per conoscere sempre gente che si attacca al ca**o del vincitore.

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Moralismi e relativismi | Contrassegnato , | 9 commenti

Io, al tuo posto

“Qual è il punto. È questo che bisogna tenere a mente. A volte il punto è proprio chi vuole cosa. A volte il punto è cosa è giusto o gentile. A volte il punto è un impulso, un fatto, una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Life, Love, Memories | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Mappa mondo

Le persone grandi son quelle che sono state dappertutto e son tornate per raccontarti cosa c’è di uguale tra i sistemi del mondo. Le persone piccole son quelle che hanno solo svoltato l’angolo e son tornate per dirti quanto tutto … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Moralismi e relativismi, Nugae | Contrassegnato , , , | 12 commenti

Eroismi

Ci sono due categorie di persone peggiori: * Quelle che annaspano nel disperato e goffo tentativo di tirarsi su dal fango sulle proprie gambe quando il mondo le schiaffeggia, adoperandosi in un ridicolo teatrino di possofarceladasolo, nonhobisognodiniente, e alla fine … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in cahiers de doléances, Moralismi e relativismi | Contrassegnato , , | 15 commenti

Madame Bovary ce sarai

Ho sempre pensato che Penelope fosse cieca. In che altro modo spieghereste la presunta fedeltà? Nessuno è fedele a nessuno, e quando lo è, finisce per non essere fedele a se stesso. Forse la fedeltà è la malattia di chi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Daily, Life, Moralismi e relativismi, Nugae | Contrassegnato , | 7 commenti

Io e Pietro Bembo

Sempre a proposito della “buona parola per tutti” che mi viene attribuita La gente che viene in biblioteca ignuda con vestitini svolazzanti e calze non coprenti e del grasso che scivola dalla stoffa può anche farlo, visto che d’estate lo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Moralismi e relativismi, Nugae | Contrassegnato , , , , | 11 commenti