Archivi tag: Assenze

Troppo coraggio per niente

C’è una me che è morta il giorno che te ne sei andato. E una me che è nata da quella cenere. Se le due oggi si incontrassero non si riconoscerebbero, l’una si scosterebbe dall’altra per l’odore che emana, così … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love, Memories, Per Lettera | Contrassegnato , , | 4 commenti

Merry Levov

Tutte le volte che leggo, rileggo, penso, e in questo caso guardo, Merry Levov, penso a tutte le bombe che mi sono lasciata sfuggire. A quelle che potevo lanciare al posto di tutti gli svedesi che non ne hanno avuto … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Life, Love, Memories, Moralismi e relativismi | Contrassegnato | Lascia un commento

Rapimento

​Le volte che è con furia che nel tuo ventre cerco la mia gioia è perché, amore, so che più di tanto non avrà tempo il tempo di scorrere equamente per noi due e che solo in un sogno o … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Life, Love, Visioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Vino del nord

“Nel nostro mestiere bisogna evitare retorica” mi dici. E poi, andare nel luogo dove ci siamo conosciuti, sederci e ordinare lo stesso vino, è forse meno che Retorica?  La carta dei bianchi , la mappa dei quartieri.

Vota:

Pubblicato in Daily, il Post(umo), Life, Love | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Non c’è limite al male

La distruzione della bellezza è più della distruzione di un uomo. È più della distruzione di mille uomini. È un genocidio di pietre umane. Ogni volta che qualcuno distrugge un pezzo di bellezza così, io vedo sgretolarsi un pezzo di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Memories, Visioni | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Breakdown

Abbiamo sempre troppo da fare, da lavorare, da correre verso, per poter dire mi manchi. L’unica soluzione che conosco è esserci. Chiamala pure selezione artificiale di una clessidra col contagocce.

Vota:

Pubblicato in Life, Love | Contrassegnato , , | 1 commento

Il mio regno per non avere sempre ragione

Ho fatto realizzare a un sacco di gente di non essere niente. Di non valere niente da soli, senza contesto, o di non valere nulla e basta. E no, non mi sento soddisfatta, a volte mi viene anche da piangere. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario | Contrassegnato , | 7 commenti

Opponibili

Mi sento come le tue mani, spellate dai nervi, quando le labbra non bastano a mordere la vita. Strumenti che usavi per farmi ridere, piangere, urlare. Amare e godere come se fossero contrari.

Vota:

Pubblicato in Love | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Io, al tuo posto

“Qual è il punto. È questo che bisogna tenere a mente. A volte il punto è proprio chi vuole cosa. A volte il punto è cosa è giusto o gentile. A volte il punto è un impulso, un fatto, una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Life, Love, Memories | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Noi, voi, essi, tutti

Svegliarsi come se il passo dopo non sapesse cosa fa il passo prima. È come scoprire di aver visto finora solo la parte peggiore del mondo, di essere finora andati con puttane da 4 soldi mentre la madonna del sesso … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Life | Contrassegnato , , , | 35 commenti