Archivi categoria: con infamia O con lode

Blasfemie di genere

Vai a capire quante vite abbandonate ci sono in un cinema occupato. Vai a contare quante idee corrono a velocità supersonica dove la protesta spinge il pensiero più in là del dovuto. Stasera mi sono ritrovata a chiedermi se una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in con infamia O con lode, Daily, Life | 3 commenti

Nessuno mi può giudicare

In ritardo, come sempre, ma l’ho visto anch’io. In ritardo perché questa volta volevo davvero andare al cinema con Drago, il quale mi pregava da mesi e il quale ha il coraggio di dire che somiglio alla Cortellesi. Ma si … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in con infamia O con lode | Contrassegnato , | Lascia un commento

Uomini che odiano le donne

E dopo due anniiii, sono riuscita a vedere questo film. E non solo perché sto facendo indigestione di Sky a tutte le ore del giorno. Il pretesto ufficiale è che volevo leggere questo pazzescoide noir di Stieg Larsson in tre … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in con infamia O con lode | Contrassegnato | Lascia un commento

Tutto l’amore del mondo

Storia scontata, trama banale, personaggio solito. Matteo/Nicolas Vaporidis sbandato, scamiciato e spettinato come al suo solito che viaggia con Ana Caterina Morariu, la rumena de Il mio miglior nemico e Il mistero del lago. Tutto all’italiana, tutto con la nostra … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in con infamia O con lode | Contrassegnato | Lascia un commento

Black Swan

Nevrosi, nevrosi, nevrosi. Un thriller psicologico che mette ansia dall’inizio alla fine. In fondo è riuscita ad agitarmi anche la cameretta della protagonista, tutta colorata di rosa e quelle lenzuola con stampe zen dove DA SOLA tenta di diventare una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in con infamia O con lode | Contrassegnato , | 1 commento