Plastic Flowers

Ti ho parlato tutta la notte.  Tra me e te, la tua famiglia e la mia compattezza. Conversazioni sul nulla, il più e il meno. Più e meno che suonavano assurdi per chi è abituato al baratro e al paradiso. Ma non siamo più due estremità, siamo entrambi al centro di qualcosa.
Intorno a noi solo un senso del dovere puro e pacificante, il sollievo delle nostre giornate scelte, o che scelgono noi. Quello che credevamo di odiare, e che invece è la coccola sfuocata dell’anima.
Unica trasgressione un dito in bocca, che forse era un sogno nel sogno, mentre qualcuno di sbiadito mi portava un caffè sul tuo divano.

Ci è piaciuto così, infine.
Bella casa, comunque. Luminosa, ciò che è strano per uno che ha fatto per qualche tempo della tenebra un parco giochi.

Nessuna colonna sonora nel sogno, niente a colpire nel segno. Non c’era Springsteen delle piccole liti, e nemmeno Neil Young delle paci passeggere, non c’erano i NOFX dell’incompatibilità e non c’erano i de gregori delle malinconie e dei vuoti delle domeniche in campagna padana.  Nessuna colonna sonora in 8 ore, se non battiti e silenzio. Molte parole ma confuse, perché tra noi non abbiamo mai saputo parlare di qualcosa che non sia grande e universale.

Grazie per l’ospitalità, e complimenti, hai ancora tutti quegli splendidi ricci in cui incastrarsi. Io invece ho chiuso le crepe in cui qualcosa si può incastrare, e mi sono svegliata con l’amaro in bocca e il sollievo in testa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...