Il cielo sopra di me

Sono intollerante alla stupidità del mondo.

Sono intollerante perché un po’ la invidio. Invidio gli italiani che chiamano i figli con nomi stranieri senza scrupoli di pronuncia, invidio quelli che commemorano i loro cari su facebook tramite foto umilianti. Invidio l’indecenza di certe nudità e l’incoscienza di certe celluliti.

E sono ornitofobica anche nei confronti degli angeli.

(*Selvaggia Lucarelli scrive “noi giornalisti”. E mi dà lo spunto per tutto questo)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cahiers de doléances e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il cielo sopra di me

  1. Alessandro ha detto:

    Vado a cercare “ornitofobica”, anche se lo intuisco…

  2. redpoz ha detto:

    Per fortuna se qualcuno dice “noi avvocati” senza averne titolo si becca un cazziatone… almeno questo!!
    Verifica, magari la puoi denunciare….
    Condivido l’incazzatura, comunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...