Archivi del mese: maggio 2015

Ingiunzioni

(Dopo il mio contratto scaduto, davanti al tg) Madre: «hai sentito? Migliaia di contratti a tempo indeterminato in più quest’anno» Io: «Sì, ho sentito, peccato che non ci sia il mio» Madre: «No, vabbè dai, era per dire» (Il giorno … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 7 commenti

I navigli non puzzano più…

…E i poeti sono solo quelli maledetti. Da me.

Vota:

Pubblicato in Daily, il Post(umo), Life, Love, Memories | Contrassegnato , , | 4 commenti

Fuego

Si nasce incendiari e si muore pompieri. E in mezzo ci sono gli indecisi, con sempre lo stesso cerino spento in mano, prudenti come me ma più soli. A quelli auguro qualcosa, ché più di qualcosa li frastornerebbe a morte.

Vota:

Pubblicato in Bestiario | 12 commenti