Archivi del mese: maggio 2014

Quando suoni

(*Forse hanno inventato la prosa poetica per i poveri stronzi che immaginano la poesia ma non la sanno fare) Quando suoni tu sembra di sentire il mare da una conchiglia. Una bocca di conchiglia da cui arriva il rumore del … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love | 15 commenti

Via la poesia

Dicono che mi fossi dentro da un tempo che non ricordo. Dicono che portavo ancora le scarpe col tacco di mamma per camminare in corridoio quando già mi eri dentro senza tempo. Poi hai cambiato faccia un milione di volte … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love | 17 commenti

Multitasking

Il multitasking è quello di cui ci vantiamo. Uomini e donne, alternativamente di generazione in generazione. Se ne vantava mia nonna, poi mio padre, ora io. Dicono anche che sia una peculiarità femminile, e per un po’ ne sono andata … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Daily | 9 commenti

Cose che ho visto prima di te, cose che dimenticherò dopo

Il corpo di un cristo senza croce, di un figlio che ha spodestato il padre e il divieto. Una gara a chi più affoga l’altro. E parole che non sono mai servite così poco. Sentirsi forti da nudi è sentirsi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love | Lascia un commento

La pelle che parla per me

Le dermatiti da contatto sono decisamente il sintomo della mia misantropia nei confronti di certe categorie di persone. Visto che a quanto pare le spine non bastano, perché non si potrebbe semplicemente diffondere la voce che ho la forma più … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Machittesenc…

Se vi manco, sono anche qui: http://mododidire.tumblr.com/ Le motivazioni del gesto (barrare la casella corrispondente): [A] Mododidire non ha nulla da fare [B] Alto tradimento [C] Mododidire ha il diritto di concedersi la sua dose di bimbominkiaggine  

Vota:

Digressione | Pubblicato il di | 9 commenti

SPOILER ALERT!!! (Non è come pensi)

Sottotitolo: ci sono stati momenti nella vita in cui la mia unica certezza era Grey’s Anatomy Quindi, Shonda, mi stai dicendo che sono tutte qui le tue strategie narrative? Che dopo bombe nello stomaco, incidenti aerei, e partorienti in mezzo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Daily | 4 commenti

So’ cose belle

Lui andavo ad ascoltarlo a Rende (Cs) all’estate degli studenti quando ancora non se lo cagava nessuno perché mezzo cantava e mezzo commerciava mattoni o trasporti, non mi ricordo e ora te lo ritrovi sul palcone del concertone Lui, invece … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Nugae | 9 commenti