Archivi del mese: marzo 2013

Altre vie della croce

Io faccio mille cose, per scelta, non per obbligo. Studio, lavoro un lavoro non appassionato ma che paga e uno appassionato che non paga. Vivo, mangio, imparo a cucinare, corro, una volta facevo anche l’amore, se capitava. E ho iniziato, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in cahiers de doléances | 5 commenti

Mai più mi chinai e nemmeno su un fiore, più non arrossii nel rubare l’amore*

In quest’era di scelte fatte per esclusione, dove il non ricorre nel mio letto, nei miei capelli, nella ghiaia che mi fa inciampare, tu sei la presenza ingombrante che non lascia spazio a negazioni. Non mi ribello a quello che … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love | 8 commenti

You may like

WordPress mi ha messo il youmaylike. Probabilmente c’era anche prima ma io non l’avevo visto. No, non è possibile, sono una smanettona, l’avrei visto di certo.Insomma mi piace che le persone o le entità social dei nostri tempi perdano il … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Daily, Nugae | 7 commenti

La Sposa e l’Amorevole Cretino

Rivedo dopo mesi l’Amorevole Cretino, ormai dottore. E non in pippologia mentale applicata, come tutti ci aspettavamo. Dopo mesi fatti di tesi, cambidilavoro e cambidiflirt, eccolo lì con la sua autocelebrazione egomaniaca fotografica e la sua macchina nuova che è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario, Daily, Life | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

San Lorenzo

Che tra mille magie ha anche il porto peggiore che io abbia mai assaggiato. E direi che è l’ideale contrappasso, o una valida vendetta. Rivoglio quello profumato del centro, va bene? L’ho detto e chissà se ci credo davvero. Ma … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Inoltre metti in versi che morire / è possibile a tutti più che nascere / e in ogni caso l’essere è più del dire (G. Giudici, La vita in versi)

Svegliarsi con la tua voglia che spinge contro la mia schiena e solo due secondi netti per realizzare che è un peccato lasciarla incompresa. Sto sognando ancora dici ? Forse. Ma se mi neghi anche il dormiveglia, per vendetta, dovrò … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Love | 2 commenti

Tutta questa saggezza mi distruggerà

Ginevra. La chiamerò Ginevra. Una piccola – e vorrei dire impercettibile ma mentirei – linea poco profonda accanto al sopracciglio sinistro. Scenette esilaranti in farmacia per la mia prima crema antirughe, con tanto di referendum popolare di farmaciste, estetiste, medico, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in cahiers de doléances, Daily, Nugae | 4 commenti

Al mio maestro di yoga

“Allora spiegami cosa vuol dire tradire, tu che conosci il dharma. E spiegamelo senza usare la parola “letto”, e spiegamelo senza che sembri un reato o un peccato, come se fosse un verbo di prima coniugazione, che mi sono sempre … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Life, Tat tvam asi | 12 commenti

Gli uomini vengono da Merda, perché persino Marte li ha rifiutati

19 marzo, festa del papà. Stamattina a Roma non pioveva. E io ho pensato “chebottadic…” finché non sono arrivata in centro, centro completamente bloccato dal Papa, da piazza Venezia a Firenze, probabilmente, passando per Corso Vittorio, Rinascimento, mezzo Lungotevere. Dovremmo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Bestiario | 10 commenti

La paura delle maschere, la loro di me, la mia di loro

Foto di me sul comodino, foto di me in ogni angolo della casa, in una casa su un piano solo, con un grande giardino. Gli abitanti, due vecchi stanchi ai quali fare una visita di cortesia, in un pomeriggio di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Life, Memories, Nugae | 4 commenti