Sui libri di storia

Di Silvio Berlusconi si dirà:

“Non aveva altro modo di farsi eleggere per l’ennesima volta, se non far dimettere il papa e restituirlo. Una manovra coraggiosa, che gli diede un’aura di santità presso i posteri e i contemporanei”

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Daily, Nugae. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sui libri di storia

  1. penna bianca ha detto:

    Guarda che potrebbe essere vero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...