tanto sonno

Qualche volta è lunedì per davvero, non perché te lo dice il computer. Qualche volta ti svegli presto per fare tutto quello che hai programmato, perché le giornate si programmano, inevitabilmente.
Alla fine di certe estati il lunedì si ritorna, si rientra, usate il verbo  che volete ma comincerà sempre per ri.
Non è vero che l’estate è come l’autunno, che a sua volta non è come l’inverno, che d’altronde non è primavera. Chi non si accorge delle differenze è morto.
L’estate è molto di più di quello che sono, mi corre davanti e mi supera tutti gli anni.
Ragion per cui, quando dico che ritorno a lavoro, che ritorno a Roma, che ricomincio a studiare, non è vero. perché sto tornando solo da me.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Nugae. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...