Problemi di carapace

Il problema della mia generazione è che puoi facilmente far entrare qualcuno nella tua vita, ma poi mandarlo via è completamente impossibile. Premesso che hai annullato il contatto fisico, ti toccherebbe cambiare mail e senza importare i messaggi precedenti, scandagliare con il cerca trova tutto il computer e i suoi milioni di documenti e foto per annullare ogni traccia della sua esistenza, per non parlare di biglietti del cinema, teatro, stadio. Cartoline e locandine di vario tipo, regali di compleanno-laurea- inboccaallupi. Concerti e cd. Pensierini e pensieroni accumulati. Cambiare lato dell’emisfero, per non voler essere mai stati in mezzo a quei
profumi stantii. E poi è inutile perché una volta che li hai tirate fuori tutte queste cose ti restano nel cervello e sedimentano come letame. Non ho memoria per i nomi e per le date, non smetterò di maledirmi per questo, ma qualche volta mi salvano la vita i confini che sbiadiscono.
Questo vaso di Pandora sempre più grande e ogni giorno più ignorato invece mi sta fiaccando.
Proprio perché ho bisogno di supporti materici per ricordare, non butto via niente da armadi, cassetti e scaffali, Mai.
Ma se a un certo punto mi saltasse in testa di farlo e tu decidessi di tornare dopo il cambio di stagione?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Problemi di carapace

  1. intesomale ha detto:

    il peso del cambio di giornata, settimana, mese o stagione non deve mai gravare solo sulle spalle del proprietario del cassetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...